Raymond Weil Freelancer Chronograph Bronzo

Raymond Weil Freelancer Chronograph Bronzo

Il nuovo Raymond Weil Freelancer Chronograph Bronzo è ispirato ad una motocicletta realizzata dagli artigiani della Meister Engineering, dotato di movimento automatico bi-compax e cassa in bronzo.
La moto in questione è stata realizzata a scopo promozionale su richiesta della Maison.
A seguito di una visita nello showroom della Meister Engineering, la Raymond Weil ha mescolato la creatività e lo stile per ispirarsi nella produzione di una moto e di un cronografo.

FUSION

Partendo dal serbatoio rifinito in oro, Raymond Weil ha preso l’ispirazione per la cassa in bronzo da 43,5 mm. di diametro.
Allo stesso modo, la verniciatura lucida ha ispirato il quadrante fumè.
Ma anche la moto si ispira all’orologio: infatti sul tappo del serbatoio, è incisa la scala pulsometrica che trova posto sulla lunetta in ceramica.
E ancora, il cinturino dell’orologio, riprende la pelle marrone della moto.
Insomma, sia la moto che l’orologio, si incontrano in una fusione di ispirazioni che caratterizzano entrambi questi lavori di meccanica.

CRONOGRAFO

Come già accennato il Raymond Weil Freelancer Chronograph Bronzo monta un movimento meccanico a carica automatica dotato di funzioni cronografiche.
Sul quadrante si notano i due contatori color bronzo che distinguono le loro funzioni dai colori delle sfere.
Al 3 troviamo i minuti cronografici che si abbinano alla sfera centrale dei secondi arancio, mentre al 9 troviamo i piccoli secondi continui.
Sfere e indici applicati, godono di un trattamento luminescente.
Al 6 si apre la piccola finestra del datario.
Due sono le scale: quella tachimetrica incisa sulla lunetta in ceramica, e quella pulsometrica sul quadrante.
Quella interna pulsometrica, è stampata su di un rehaut color bronzo, contribuendo al gioco di colori e profondità che danno grande personalità all’orologio.

MECCANICO

Il Raymond Weil Freelancer Chronograph Bronzo è animato da un calibro a carica automatica RW5030, naturalmente visibile attraverso un vetro posto sul fondello.
Anche in questo caso, l’attenzione ai dettagli è evidente.
Si nota subito la massa oscillante scheletrata con incise le iniziali del fondatore della Maison.
La riserva di carica è di 56 ore, e conta 27 rubini.

Una fibbia in bronzo pieghevole con doppio sistema di sicurezza, completa il cinturino in vitello impunturato.

CONCLUSIONI

Con una produzione limitata a soli 300 esemplari, questo orologio è dedicato agli amanti del motociclismo e non solo.
La proverbiale qualità della Maison assicura un’esperienza piacevole ed esclusiva, per chi vuole uscire dai soliti circuiti.
L’azienda assicura inoltre continuità e assistenza, e si distingue dai soliti noti.
Questo bellissimo orologio costa di listino 4295,00 € e si può ordinare anche on line.

E per chi volesse qualcosa di meno… giallo, può optare anche per il modello con cassa in titanio e bronzo per 3775,00 €.

www.raymond-weil.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.