GALLET logo

Storia della Gallet

La Storia della Gallet inizia in maniera solita e molto semplice: nel 1826 Julien Gallet fonda la sua manifattura a La Chaux-de-Fonds per la fabbricazione di orologi da tasca.
Il figlio Leon, che gli succede, modifica la firma con il proprio nome e con il marchio Leon Gallet nel lontano 1864 apre una filiale negli Stati Uniti.
La fabbrica passa quindi nelle mani dei figli di Leon nel 1883 e si specializza nella fabbricazione di strumenti cronometrici.
Da notare che i Gallet mettono sul mercato una moltitudine di prodotti inventando marchi diversi per la loro commercializzazione.
Per esempio i cronografi marchiati EurekaLady Racine e Electa escono tutti dalla manifattura Gallet.
Durante la prima guerra mondiale la Storia della Gallet ruota intorno ad orologi militari.
Viene proposta anche una linea pubblicitaria per “officiers”.
Per questi “militari” utilizzano dei movimenti da 10 a 20 linee di diametro.

Negli anni ’30 interessante la fabbricazione dei rettangolari “duo-dial”, sull’onda della moda degli orologi “medicali” con quadrante a parte per la secondiera.
La produzione più importante di Gallet è comunque quella dei cronografi: interessanti e particolari quelli a “regoulateur” e quelli a “24 ore”.
I calibri maggiormente utilizzati sono Gli Excelsior Park, i Valjoux 69 ed i Venus 140, ma anche i Landeron e negli ultimi anni i russi Poljot.

Gallet Group Inc.
Alte Landstrasse 40
P.O. Box 274
CH-8702 Zollikon – Zurich
Switzerland

Phone: +41 44 391 39 12
Fax: +41 44 391 21 60

www.galletwatch.com

Se vuoi essere aggiornato su tutte le novità del mondo degli orologi, segui il nostro Blog!

Carrello
Home
Account
Cart
Search
Torna in alto