Archives

Scappamento libero utilizzato nei garde-temps portatili di precisione. L’impulso è dato al bilanciere solo da una vibrazione alternata di ogni oscillazione. Tranne che per l’angolo d’impulso che rappresenta solo 40° d’arco, e il breve momento del contatto con la molla di passaggio, il bilancere è completamente libero di oscillare senza subire alcun fastidio da parte […]

> View article

Scappamento nel quale il regolatore è in contatto con la ruota di scappamento durante tutta la durata dell’arco di scappamento e di quella dell’arco supplementare.

> View article

Scapamento a contatto permanente inventato da George Graham verso il 1725. Chiamato talvolta scappamento orizzontale dovuto al fatto che la ruota di scappamento è orizzontale in rapporto al bilancere, mentre nello scappamento a verga è orizzontale. Vedi. L’impulso è dato al bilanciere dai piani inclinati dei denti della ruota di scappamento allontanando le “labra” del […]

> View article

Vedi “scappamento a forza costante”.

> View article

Scappamento libero che dà un impulso ad ogni vibrazione. Inventato nel 1754 da Thomas Mudge (1715-1794), questo scappamento è utilizzato universalmente per gli orologi meccanici. Comporta due palette d’impulso girevoli sulla stessa asse della barretta di forcella. Le loro superfici attive sono in piano inclinato e nel momento del disimpegno sotto l’azione del bilanciere, vincolano […]

> View article

Meccanismo che regola la velocità di rotazione delle ruote, e dunque delle lancette di una pendola o di un’orologio. E’ composta da un regolatore (sia un bilanciere circolare che un pendolo) e da una ruota di scappamento che agisce sia direttamente sul regolatore, sia tramite un altro pezzo. Ad ogni oscillazione, il regolatore permette ad […]

> View article

Orologio che ha sul lato quadrante, un coperchio montato su cerniera. Questo coperchio si apre spingendo un bottone sul pendente.

> View article

(o treno degli ingranaggi) è composto dalle ruote dentate che vanno dal bariletto alla ruota di scappamento, ovvero: ruota dei minuti (fa un giro in sessanta minuti) o di centro, ruota mediana (o media), ruota dei secondi (fa un giro in sessanta secondi), ruota di scappamento.

> View article

Ruote a dentatura tagliata a ugnatura per trasmettere un moto ad un piano differente.

> View article

In un orologio, è posta tra la ruota dei secondi e la ruota dei minuti. Vedere meccanismo (o rotismo).

> View article