BARILETTO

Scatola rotonda che contiene la molla del movimento.
E’ formato da un disco dentato all’esterno di una cassa cilindrica chiusa da un coperchio.
Il bariletto è calettato su un albero su cui ruota liberamente, agganciato ad un estremità della detta molla ed è in pratica il “motore” dell’orologio.