Omega Speedmaster Snoopy cinquantesimo anniversario

E chi siamo noi per non parlare del nuovo Omega Speedmaster Snoopy cinquantesimo anniversario?
Normalmente sono schivo a queste ripetute novità, dove si rimacina lo stesso concetto pur di immettere sul mercato una nuova edizione limitata tanto cara agli speculatori e collezionisti, ma le leggi del mercato sono spietate, ed anch’io mi devo inginocchiare ai numeri che richiede mamma Google.

Novità

L’Omega Speedmaster Snoopy cinquantesimo anniversario è una novità per quanto riguarda… un bel niente.
Non so nemmeno cosa c’è da dire.
Ah si, ha dei nuovi colori.

Storia

La storia è la stessa degli altri due modelli.
Nel 1970 Omega ricevette dagli astronauti della NASA l’ambito riconoscimento “Silver Snoopy Award” come riconoscimento ai fornitori delle missioni spaziali, in particolare durante la spedizione dell’Apollo 13.
50 anni dopo viene prodotto un orologio speciale per ricordare l’evento.
Le dichiarazioni sono che “Omega ha raggiunto nuovi livelli di design”.
La novità è che questa volta il beagle compare inciso in una piccola medaglia in argento invece che stampato.
Ecco il miracolo.

Design

Il quadrante dell’Omega Speedmaster Snoopy cinquantesimo anniversario questa volta è stato realizzato in argento inciso al laser con indici applicati e azzurrati.
Una volta girato l’orologio, troviamo un fondello con una bellissima grafica che rappresenta la Luna in primo piano, la Terra in secondo piano e Snoopy che orbita nella navicella spaziale CSM (Command and Service Module).
E qui ci si gioca la carta della novità, che effettivamente c’è ed è notevole.
Infatti il modulo CSM orbita intorno alla Luna come fece l’Apollo 13 quando si aziona il cronografo, nascondendosi dietro di essa.
L’esplorazione del “lato oscuro” della Luna si ispira alla traiettoria dell’Apollo 13.
Inoltre la superficie Lunare è decorata sul vetro zaffiro NAIAD LOCK con l’uso di polvere metallizzata per un effetto unico.
In secondo piano, come accennato, la terra, che compie una rotazione al minuto.

Particolari

Perché sono i particolari a fare un orologio (secondo me no).
Comunque questo nuovo Omega Speedmaster Snoopy ne è costellato.
Come ad esempio il cinturino in tessuto tecnico (nylon) abbinato alle grafiche azzurrate, nonché decorato all’interno con l’orbita dell’Apollo 13.
Sulla Lunetta in ceramica, il tanto discusso “DON” (Dot over ninety), che vede il puntino sopta al novanta invece che a fianco.
Sono attenzioni che in Omega hanno cominciato a curare grazie alla meticolosa ricerca dei collezionisti che cercano il particolare per rendere unici i propri orologi, ma anche per non prendere fregature quando si parla di assemblaggi selvaggi.
Una ricerca sempre più meticolosa della perfezione, del dettaglio inalterato negli anni, dell’originalità a tutti i costi.

Non Limitato

La cosa che rende straordinario questo orologio (cioè fuori dall’ordinario), è che non è un edizione limitata.
Omega rompe gli schemi offrendo un modello speciale senza un numero limitato di esemplari.
Ecco cosa vuol dire straordinario!
Invertire le tendenze offrendo un orologio che tutti si aspettavano in pochi esemplari, a chiunque lo desideri (e che abbia soldi da spendere!).
Verrà offerto inoltre in una classica cassa da 42 mm. impermeabile fino a 50 metri e animato da un movimento Coassiale Omega 3861 e presentato in una confezione speciale ad un prezzo di 9600 Euro.

www.omegawatches.com