Eta e Antitrust

Come molti di voi appassionati saprà già, la Eta e Antitrust sono in guerra.
Swatch ha dichiarato che la produzione e la distribuzione di movimenti, verrà limitata.

Questo avviene per assecondare le richieste dell’Antitrust.

Soggetto in questione è la COMCO, la commissione anti concorrenza, la quale ha sospeso temporaneamente le consegne di movimenti della Eta, di proprietà della Swatch Group, alle principali Case produttrici di orologi ed in particolare concorrenti della stessa Swatch Group.

Così la COMCO ha promesso di riesaminare la questione non prima della prossima estate.

Nel frattempo, il CEO di Swatch Nick Hayek, ha dichiarato che l’azienda non ha mai voluto prendere una posizione dominante sul mercato e si è offerto di limitare la produzione di movimenti a 400 mila pezzi all’anno nei prossimi due anni.

Prossimo Appuntamento

L’ultimo colpo di scena nella battaglia tra Eta e Antitrust, vede il CEO di Eta reagire con rabbia, vedendosi congelare virtualmente le vendite di movimenti.

Questo assicura alla Eta, una produzione che copre un terzo del mercato svizzero (!).

È l’ultimo colpo di scena che vede ormai un braccio di ferro che dura da ben dieci anni.

La Swatch aveva promesso che allo scadere del 2019, avrebbe interrotto la distribuzione di movimenti a terzi.

Ma questa promessa suonava più come una minaccia.

Nel frattempo, in questi ultimi anni, stanno crescendo e approfittando del momento altre Case produttrici di movimenti, come Sellita, Soprod, ecc… ad equilibrare il mercato e scaricando un bel po’ di peso dalle spalle di Eta.

Hayek viene così costretto da COMCO ad abbandonare il mercato nei prossimi due anni, a meno che quest’ultima, allenti la sua posizione nel riesame della prossima estate.

Ricordiamo quali sono le Case di proprietà della Swatch Group e che godono della fornitura di movimenti di Casa:

Blancpain, Breguet, Hamilton, Jaquet Droz, Longines, Omega, Tissot, Rado e altre come Union Glashutte, Flik Flak, e naturalmente Swatch.

Nick Hayek
Il CEO di Swatch Nick Hayek