Omega Seamaster Bullhead

Uscito per la prima volta nel 1969, l’Omega Seamaster “Bullhead” portava la referenza 146.011.
Si tratta di uno dei cronografi più rari del Marchio e ben noto tra i collezionisti.

E’ stata una piacevole sorpresa quella presentata a Baselworld 2013 con il nuovo cronografo.
Animato da un movimento automatico Omega 3113 di derivazione Frédéric Piguet.
Le novità su questo calibro sono lo scappamento coassiale e la spirale in silicio.
La nuova cassa ha un diametro di 43 mm. ovvero un po’ più grande dei 41,5 del modello originale.

Attendiamo di saperne di più su questo Omega Seamaster Bullhead tanto atteso dagli appassionati del marchio.

www.omegawatches.com