Storia della Seiko

La storia della Seiko, parte nel lontano 1881, guadagnandosi la prima posizione come la fabbrica di orologi più vecchia del Giappone.

Tutto ha inizio quando Kintaro Hattori, apre il suo negozio di orologi e gioielli nella zona di Ginza a Tokio, col nome di “K. Hattori”.
Nel 1892, Kintaro decide di avviare la fabbricazione di un proprio orologio con il nome di “Seikosha”, che significa “di pregevole fattura”.
Nel 1917 viene costituita la K. Hattori & Co. Ltd.
Solo nel 1924 verrà cambiato il nome da Seikosha a Seiko (squisito o successo).

Nel 1969, la Seiko lancia il primo orologio al quarzo al mondo, conosciuto come Seiko 35SQ Astron.
All’epoca, quando fu introdotto sul mercato, il primo orologio al quarzo costava come un’automobile di medie dimensioni, ovvero 125 mila Yen (347 Dollari).
Era l’orologio da polso più preciso al mondo con uno SCARTO di +/- 5 secondi al mese!

Nel 1986 Seiko presenta il MOVIMENTOKinetic” alla fiera di Basilea, con un nome provvisorio: AGM.
Questo nuovo MOVIMENTO converte l’energia del MOVIMENTO cinetico in energia elettrica.
Il primo orologio commercializzato con il MOVIMENTO AGS (ANCORA una volta un nome provvisorio), è stato introdotto nel 1988.
Nel 1999 viene lanciato il primo CRONOGRAFO Kinetic.

Nel 1990 la Hattori Seiko Co. Ltd cambia nome in Seiko Corporation.

Nel 1985, la Seiko acquisisce la Orient.

Nel 2001 Seiko diventa una holding, e il primo luglio del 2007 prende il nome di Seiko Holdings Corporation.

Nel 2003 viene lanciato sul mercato il primo orologio Kinetc con CALENDARIO PERPETUO programmato fino al 2100.

Il 14 settembre del 2005 viene lanciata la LINEASpring Drive”, nella splendida cornice del Musée D’Orsay a Parigi.
Il nuovo MOVIMENTO è dotato di uno SCAPPAMENTO “tri-synchro”, che trasferisce la forza della molla di carica alimentata da una MASSA OSCILLANTE, ad un generatore tramite ingranaggi che alimentano un oscillatore al quarzo.
A differenza di uno SCAPPAMENTO meccanico, il REGOLATORE dello Spring Drive usufruisce di un magnete invece che un tradizionale SCAPPAMENTO ad ANCORA, così da avere un MOVIMENTO fluido della sfera dei secondi invece che a scatti.

Oggi Seiko comprende numerosi marchi, come la Seiko Instruments e la Seiko Epson Corporation (si, quella delle stampanti) e commercializza con i nomi Alba, Orient, Gran Seiko, King Seiko, Credor.

Il primo ottobre del 2009, le due società si fondono, e la Seiko Instruments è interamente controllata dalla Holdings.