Omega 865

Il Calibro Omega 865, è rimasto in produzione dal 1966 al 1975.
Si tratta di un movimento meccanico a carica manuale.
Progettato da Lemania in collaborazione con Omega, deriva direttamente dall’861 che anima gli Speedmaster (Lemania 1873).
Semplificato nelle sue funzioni, rimane un movimento di alta qualità.
Infatti è privo di altre indicazioni quali secondi continui e datario.

Specifiche

Come tutti i movimenti dell’epoca di Casa Omega, la finitura era dorata.
La funzione che lo contraddistingue, è quella di cronografo ad un minuto.
Il pulsante ad ore 2, alla prima pressione fa partire la sfera centrale dei secondi.
La seconda pressione la fa arrestare, ed al suo rilascio, la sfera torna automaticamente a zero.

Conta 17 rubini, e un bilanciere liscio che oscilla ad una frequenza di 21,600 a/h.
Ha un diametro di 27 mm. (12 linee) per uno spessore di 5,7 mm.
La riserva di carica è di 40 ore.

Famiglia

Omega cal. 920 con data (introdotto nel 1968).
Omega 861 (Speedmaster) e i suoi derivati.

Gli orologi che montavano l’Omega 865 e 920, facevano parte della collezione Genéve e Seamaster.
Questi orologi era più conosciuti come Chronostop.

Se vuoi essere aggiornato su tutte le novità Omega, segui il nostro Blog!