Denis Giguet

Denis Giguet

Ingegnere di formazione, Denis Giguet ha mostrato fin da subito la sua predilezione nel campo dell’orologeria.

Le sue esperienze presso Rolex e Harry Winston, l’anno approciato alla sua interpretazione visionaria dell’arte orologiera.

Veterano nella progettazione delle complicazioni, ha lavorato come direttore di produzione presso Harry Winston dando alla luce l’Opus XI.
Nel 2007 fonda la sua etichetta col nome di MCT (Manufacture Contemporaine du Temps) e disegna il Sequential One, una vera impresa in termini di complicazione, ingegneria e creatività, per il quale ha impegnato 20 artigiani esperti.

La consacrazione arriva nel 2011 con l’Opus Eleven di Harry Winston (detto anche Opus Mickey per via della sua cassa che ricorda il topo animato).
Un’orologio dalla straordinaria complicazione composto da bel 566 pezzi per mostrare solo ore e minuti.

Il 2017 lo vede debuttare con un altro orologio incredibilmente complicato: è la volta del Dodekal One D110.
Questo orologio indica meccanicamente l’ora digitale.

Nel 2012 la MCT entrerà a far parte della Cage Holding.

Nel 2016, la Cage Holding, nomina Denis Giguet CEO della sua divisione orologi.
Lascia così il posto da CEO in MCT all’amico Pierre Jaques.

 

Se vuoi essere aggiornato su tutte l novità sul mondo degli orologi, segui il nostro Blog!