Ulysse Nardin Stranger

Ulysse Nardin Stranger

ULYSSE NARDIN STRANGER

Il 13 Marzo 2013, la Maison presenta l’Ulysse Nardin Stranger, il suo ultimo capolavoro.
Un orologio ispirato ai carillon e che suona la melodia “Strangers in the night”.
Questo eccezionale capolavoro, porta la firma di Dieter Meier, musicista e collaboratore di Ulysse Nardin fin dal 1983 (e caro amico di Rolf Schnyder), e che hanno celebrato insieme la sua prima mondiale a Zurigo, davanti ad una selezione di ospiti, tra cui Ludwig Oechslin, e Till Bronner, famoso trombettista che ha suonato naturalmente “Stranger in the Night”…

Musica

Ulysse Nardin ha una lunga tradizione nel mondo degli orologi musicali, come il Gengis Khan, Alessandro Magno Westminster tourbillon, ecc…
Con questo orologio Ulysse Nardin va oltre, utilizzando il silicio nello scappamento ad ancora nel nuovo calibro UN-690 prodotto negli Atelier della Maison dopo ben cinque anni di sviluppo.
Ad aggiungersi alle sue straordinarie qualità, anche un semplice quanto innovativo sistema di rimessa dell’ora tramite un pulsante.
Ed il carillon, che gioca su di una indimenticabile melodia del 1966.

La melodia può essere ascoltata ad ogni passaggio di ora, o a richiamo tramite un pulsante.
Alla corona invece sono demandate praticamente tutte le altre funzioni, come la ricarica, la rimessa dell’ora e il cambio della data, semplicemente ruotandola avanti o indietro.

L’ Ulysse Nardin Stranger sarà prodotto in un edizione limitata di soli 99 esemplari.

Specifiche

Ref. 6902-125
Movimento a carica automatica UN-690
64 rubini
Scappamento ad ancora in silicio
Riserva di carica di 48 ore
Cassa in oro 18 carati
Diametro 45 mm.
Impermeabilità 30 metri
Vetro zaffiro antiriflesso
Fondello decorato con medaglia
Cinturino in pelle con deployante.

www.ulysse-nardin.com