Antoine Preziuso

Negli ultimi anni, Preziuso sta vivendo un grande successo con gli orologi meccanici, dove il suo nome spicca per il suo significato, appunto, prezioso.

E preziosa è anche la sua collezione, dove la meccanica ed il suo contenuto tecnico ed estetico, colpiscono gli intenditori e gli estimatori dei suoi TOURBILLON volanti.

Antoine nasce a Ginevra nel 1957.

Questo talentuoso figlio di emigranti italiani, aveva appena 23 anni quando Antiquorum Auction House, gli commissionò di allestire un atelier per i restauri.

L’anno dopo l’atelier era in piedi.
Forte della scuola da orologiaio intrapresa a Ginevra tra il 1973 e il 1978, decide di aprire per conto proprio un atelier di restauri.

Dal 1978 all’ 1980, lavora nel reparto Grandi Complicazioni di Patek Philippe, imparando in fretta  il mestiere.

Non ci è voluto molto prima che i musei, case d’aste, mercanti e collezionisti bussASSEro alla sua porta, affidandogli i loro preziosi orologi per manutenzione e riparazione.
Anche le grandi maison riconobbero il suo grande talLENTE, commissionandogli orologi complicati.

Tutto questo  è stato durante i primi anni 90, quando Preziuso comincia a pensare ad una propria LINEA di orologi.

Accettato nel’ AHCI nel 1996, questo ammirevole orologiaio indipenDENTE presenta la sua collezione a Basilea.

Il lavoro di Preziuso si divide in 3 aree: la riparazione e il restauro, lo sviluppo di nuovi calibri per conto terzi e la fabbricazione di circa 300/500 orologi all’anno col suo nome.

Sebbene i suoi orologi hanno una media di prezzo di 12/14 mila Dollari, alcuni esemplari complicati arrivavano anche a 70 mila, come ad esempio i TOURBILLON.
Nel 2000 sposta il suo atelier in una vecchia casa di campagna nei pressi di Ginevra.

ANTOINE PREZIUSO

mp@antoine-preziuso.com
phone +41 22 771 40 60

www.antoine-preziuso.com