News

C3H5N3O9 Esperimento ZR012

Il nome C3H5N3O9 Esperimento ZR012 non è sbagliato, e la giustificazione è data dalla formula stessa che rappresenta quella della nitroglicerina, che evoca il concetto esplosivo applicato alla progettazione di questo capolavoro.

Il risultato è dato dalla collaborazione di tre grandi nomi dell’orologeria: Martin Frei e Felix Baumgathner di Urwerk, Massimiliano Busser e Serge Kriknoff di MB&F.
Ultimo e non ultimo, il designer Erig Giraud.
La loro creazione esplosiva si chiama Experiment ZR012.

L’idea del C3H5N3O9 è stata ispirata dai motori Wankel, che si compongono di pistoni triangolari eccentrici anziché dei tradizionali pistoni.
Il disegno che si viene a creare quindi non è di semplici cerchi, ma di ellissi orbitali.

L’ora quindi viene indicata a un vertice di uno dei due triangoli, stessa cosa per i minuti.
Le ore sono indicate dal triangolo più grande in secondo piano, mentre i minuti dal più piccolo in primo piano.

Perché la rotazione “epitrocoide” possa essere svolta in modo preciso, sono stati segnati 180 punti distinti per una tolleranza di soli 0,2 mm. tra un triangolo e l’altro (la particolare forma in realtà viene chiamata “poligono Reuleaux, e le ore e i minuti che li circondano epitrocoidi).

Il poligono Rouleaux sono rotori eccentrici, cioè non montati al centro, e questo richiede uno studio di progettazione e assemblaggio delle parti considerevole, abilità e pazienza.
Per questo le ruote fisse sono state progettate con la possibilità di regolarle nella fase di assemblaggio, così da poter consentire una regolazione fine ed una sincronizzazione tra gli indicatori di ore e minuti.

La cassa dell’orologio è forgiata in zirconio, un derivato del titanio zircone altamente resistente alla corrosione.
Le misure sono di 55 x 44 mm. esclusa la corona di carica e le anse articolate.

IL C3H5N3O9 Esperimento ZR012

Movimento meccanico a carica manuale
32,65 x 41,35 x 11,55 mm.
328 componenti
42 rubini
28.800 a/h
39 ore di riserva di carica
Finitura sabbiata con trattamento PVD e parti in rutenio

Funzioni: ore, minuti

Cassa in zirconio e titanio composta da 60 elementi
Vetro zaffiro antiriflesso su ambo i lati
Impermeabile fino a 30 metri

Edizione limitata a 12 esemplari

Prezzo: 130.000 CHF

Vulcain Anniversary Heart Calendar

Il nuovo calibro automatico V-22 della Vulcain, è composto da 257 elementi ed è stato concepito in occasione della nuova serie limitata Vulcain Anniversary Heart Calendar.
È dotato naturalmente della funzione di svegliarino.
Il movimento presenta 23 rubini e un doppio bariletto con funzione Exactomatic.
Grazie a questi, la riserva di carica è di 42 ore e una sveglia che dura fino a 20 secondi.
Il bilanciere batte ad una frequenza di 18.000 a/h con un angolo di 48°.
Le sue funzioni vantano oltre all’indicazione di ore, minuti e secondi.
Infatti troviamo una quarta sfera per il puntamento della sveglia.
La finestrella del datario trova posto ad ore 6.

Questa nuova versione del modello di punta di Casa Vulcain, vanta una nuova cassa in oro rosa 18 carati da 42 mm. di diametro per uno spessore di 15,6 mm.
Il vetro zaffiro è sia a protezione del quadrante che sul fondello per una visione del movimento V-22 con finiture di lusso.
Ad assicurarlo al polso, viene offerto un cinturino in coccodrillo con fibbia ad ardiglione nello stesso metallo della cassa.
L’impermeabilità è garantita fino ad una profondità di 50 metri.
La referenza del Vulcain Anniversary Heart Calendar è 220536.270LF

www.vulcain.ch

Jaeger-LeCoultre Grande Tradition a Tourbillon

Si rinnova la linea Master con lo Jaeger-LeCoultre Grande Tradition a Tourbillon.
Al suo interno ospita il famoso calibro 978 con una nuova cassa di dimensioni più generose.
Il calibro 978 di manifattura, è meccanico a carica automatica progettato, assemblato e rifinito a mano.
La gabbia del tourbillon, ospita la componentistica dello scappamento del calibro 101.
Questo ha permesso di contenere i costi di produzione e di conseguenza il prezzo di listino.
Del resto i dati del calibro 978 sono già noti.

Specifiche

Jaeger-LeCoultre Grande Tradition a Tourbillon
Frequenza di oscillazione di 28.800 a/h.
48 ore di riserva di carica
302 componenti
33 rubini
massa oscillante monoblocco in oro 22k.
Funzioni di ore, minuti, secondi e secondo fuso orario
Il datario ha una funzione inedita.
Infatti passa dal 15 al 16 del mese in un salto unico, così da non coprire mai la gabbia del tourbillon.

Disponibile con cassa da 43 mm. in oro rosa o in platino.
Infine, il Grande Tradition a Tourbillon  sarà in serie limitata a soli 200 esemplari.

www.jaeger-lecoultre.com