Omega

Oggi Omega è uno dei Marchi più desiderati e collezionati al mondo.
E forse solo Rolex e Patek Philippe possono superarla.
I collezionisti di tutto il mondo tra i loro obiettivi principali hanno sicuramente un icona che gode un primato che nessun altro ha.
Essere andati sulla Luna.
Si, è lo Speedmaster, una colonna portante di una collezione che si rispetti, un pezzo che non può e non deve mancare.
Tra questi troviamo anche le varie declinazioni come i Mark II, i Mark III e i Mark IV.

Ma non è solo lo Speedmaster ad essere tra i collezionatili, anzi, ci sono tanti altri nomi che fanno gola: i Seamaster da collezione sono tantissimi, che vanno dal 300 (sopratutto nella versione militare), ai vari pre-Bond, i Memomatic, l’Anakin, il “Banana”, i Chronostop, ecc…
Se andiamo indietro nel tempo troviamo altri nomi come i De-Ville, i più economici Genève, altri Chronostop non marchiati Seamaster, ecc…

Ma non solo gli orologi fanno gola ai collezionisti.
Infatti c’è chi compone la propria collezione anche seguendo i movimenti.
Anche questi hanno fatto breccia nel cuore degli appassionati.
Infatti ci sono esperti che trovano più eccitante la meccanica stessa, come i 321, l’861, il 1861 e tutte le varianti che animano i vari orologi, senza dimenticare lo scappamento coassiale di George Daniels.

Oggi la Maison, che fa parte del gruppo Swatch, ha in catalogo un’enorme quantità di orologi di lusso.
Possiamo trovare tra i tanti, diverse edizioni limitate fatte su misura per i collezionisti, che vedono celebrare dallo sbarco sulla Luna, alle Olimpiadi.
E non ultimo, la Maison ha recentemente ha sviluppato una grande quantità di movimenti di manifattura prodotti in Casa.

Visualizzazione di 1-12 di 147 risultati