Arnold & Son

ARNOLD & SON INSTRUMENT CTB

L’Arnold & Son Instrument CTB è l’ultima di numero tra le creazioni di alto livello della Arnold & Son.
Ricordiamo il tourbillon più sottile presentato anno scorso.
Quest’anno Arnold & Son vuole stupire ancora con il CTB, ovvero, il nome intero sarebbe Arnold & Son Central True Beat Chronograph Watch.
La particolarità che contraddistingue questo particolare cronografo, è l’affissione dei secondi morti, abbinata ad un cronografo.
Un’anteprima in contro tendenza in un era dove l’alta frequenza e il frazionamento del secondo, fanno da padroni.
Per chi non avesse ancora capito, le lancette dei secondi (sia dell’orologio, che del cronografo), battono ad un Hz, come un orologio al quarzo (un passo a secondo).

Ad animare il CTB, un calibro di manifattura Arnold & Son 7103.
È un movimento a carica automatica con ruota a colonne, 31 rubini, 28.800 a/h e 50 ore di riserva di carica, con un diametro di 30,4 mm. per 8,5 di spessore.
Le finiture sono di altissimo livello, con ponti sumssati e lucidati a mano, viti con testa lucidata a specchio, massa oscillante scheletrita, perlage, cote de Genéve, ecc…

Il cronografo è composto da una cassa da 44 mm. di diametro, con un impermeabilità di 30 metri.
Il quadrante opalino è protetto da un vetro zaffiro antiriflesso, così come quello sul fondello.

Il cinturino è in alligatore cucito a mano.

Il prezzo dell’ Arnold & Son Instrument CTB in acciaio è di 27.135 Dollari.

www.arnoldandson.com

ARNOLD & SON TB88 ROYAL COLLECTION

Facendo riferimento al proprio patrimonio orologiero, la casa inglese svela l’Arnold & Son TB88 Royal Collection, un orologio declinato in due versioni equipaggiate da un calibro progettato e fabbricato in Casa A&S 5003 rifinito a mano.

John Arnold, insieme al figlio, si guadagnarono la fornitura alla Royal Navy, grazie a prodotti di eccellente qualità.
Tra i loro clienti Matthew Flinders, George Vancouver e James Cook per citarne solo alcuni.
Tra i loro brevetti, il cronometro n. 36, considerato il primo cronometro da Marina, oggi ancora presente al museo Nazionale della Marineria di Londra.

Ancora oggi il Marchio perpetua il suo spirito innovativo, tecnologico e cronometrico, grazie al nuovo calibro TB5003 che riunisce queste caratteristiche.
E come i vecchi cronometri da Marina, anche questo si presenta con la complicazione dei secondi morti (TB ovvero true beat), dove i secondi, sono scanditi dalla sfera uno alla volta (come nei quarzi), così da avere una scansione temporale precisa, utile ai calcoli della longitudine, indispensabile alla navigazione.

La Royal Collection

Il movimento dell’ Arnold & Son TB88 Royal Collection è anche un omaggio all’orologio da tasca N° 88, da cui riprende il disegno perfettamente simmetrico.

Ma la sua caratteristica principale è dovuta sicuramente al taglio dei ponti, ben 16 in totale, ognuno con la propria funzione.
Altra caratteristica è l’esposizione degli elementi che vengono lasciati a vista sul quadrante invece che sul lato fondello.
Sono visibili nella metà superiore i 2 bariletti che assicurano una riserva di carica di 100 ore.
Al 4 il bilanciere con spirale Breguet piegata a mano, che richiede un’altissima qualificazione da parte degli artigiani.

Le finiture si possono ammirare su ogni singolo ponte, con bordi tagliati a 45° e lucidati amano.
L’effetto tridimensionale è accentuato dalle finiture spazzolate della platina, a contrasto con le parti lucide dei ponti.
Si può scegliere inoltre per la finitura in acciaio o in palladio a seconda della scelta della cassa, rispettivamente se in acciaio o in oro rosa.

La cassa ha linee tipicamente inglesi, come la lunetta a doppio gradino e le anse discretamente sovradimensionate.
Il diametro è di 46 mm. ed ha un’impermeabilità di 30 metri.
Ad assicurarlo al polso un cinturino in alligatore.

Caratteristiche tecniche

Movimento meccanico a carica manuale A&S 5003
32 rubini
Riserva di carica di 100 ore per 2 bariletti
18.000 a/h spirale Breguet
Diametro: 37,8 mm.
Spessore: 5,9 mm.

Cassa da 46 mm. in acciaio oro rosa
Vetro zaffiro su ambo i lati con trattamento antiriflesso
Impermeabilità di 30 metri

Referenze:
1TBAP.S01A.C113A per il modello con cassa in oro rosa 18 carati
1TBAS.B01A.C113S per il modello con cassa in in acciaio

www.arnoldandson.com

Arnold & Son Time Piramid

Ad una settimana dall’apertura del salone di Baseworld, la Maison presenta ufficialmente il suo nuovo Arnold & Son Time Piramid.
È ispirato direttamente ai regolatori d’epoca e antichi orologi scheletrati Inglesi, con un architettura a sviluppo verticale di forma piramidale.
L’orologio entra nella “Instrument Collection”, dove gli orologi della Casa sono facilmente distinguibili per i loro quadranti e design sofisticati.

Il movimento A&S 1615 è stato progettato e realizzato totalmente in-house a La Chaux-de-Fonds.
Si tratta di un calibro a carica manuale con 27 rubini che oscilla a 21.600 a/h (3 Hz) e vanta una riserva di carica di 80 ore.
Il movimento ha un diametro di 37 mm. ed è interamente scheletrato.
E’ realizzato in in nikel-argento e rodiato.
I ponti sono tagliati ad anglage lucidato, i ponti con finitura a cote de Genéve, ruote satinate e le viti azzurrate.

www.arnoldandson.com

Arnold & Son Time Piramid

Arnold & Son DBS

L’Arnold & Son DBS viene fabbricato dall’omonima Maison che si trova a La Chaux-de-Fonds, nel cuore dell’industria orologiera svizzera, e porta la data 1764.
La Maison vanta una solida storia nella fornitura di strumentazione marittima per il governo Britannico.
Si narra che il “figlio” di John Arnold, John Roger, abbia lavorato nientemeno che con Abraham Louis Breguet.

Oggi Arnold & Son, ha moltissimo materiale storico su cui basare la propria produzione, a partire dagli scappamenti aperti per i precisissimi cronometri marini.

L’Orologio

Oggi la Maison propone il DBS, un orologio che incorpora un calibro sviluppato da zero e nominato 1311.
Questo calibro non è unico soltanto nella sua complicazione, ma anche nella sua costruzione.
Infatti il calibro 1311 di Arnold & Son, affronta il discorso del tempo siderale in modo onesto e semplice, anche se rimane da vedere quanto sia vicino al lato pratico della vita di tutti i giorni.

Ma cos’è il tempo siderale?
E’ un sistema utilizzato dagli astronomi, per tracciare la giusta direzione verso quale puntare il telescopio nel cielo notturno.
Così il giorno è calcolato nella rotazione terrestre rispetto alle stelle invece che il Sole, misurando così un giorno in 23 ore, 56 minuti e 4,091 secondi.

Per adattare l’orologio alla lunghezza del giorno siderale, Arnold & Son ha sviluppato il calibro 1311 con due treni separati con due scappamenti separati.
Naturalmente la loro velocità sarà diversa per segnare l’ora legale e l’ora siderale.
Naturalmente nel vostra vita quotidiana, è molto difficile che vi torni utile questa complicazione, ma vi sfido a trovare utile la valvola dell’elio del vostro sub!

La Meccanica

Il calibro dell’ Arnold & Son DBS è a carica manuale prodotto da Arnold & Son, con 42 rubini, un diametro di 35 mm. uno spessore di 3,9 mm. ed una riserva di carica di 40 ore.
I bilancieri battono a 21.600 a/h.
Impressionanti le finiture manuali con anglage, cote de Genève, perlage della platina e viti azzurrate.

La cassa è in oro rosa da 44 mm. con vetro zaffiro anti riflesso.
L’impermeabilità è di 30 metri.

Il nome DBS nasce da questa funzione: Double Barrels Sideral, ovvero doppio bariletto siderale.

www.arnoldandson.com

Arnold & Son Hornet James Cook Set Antartide

Arnold & Son Hornet James Cook Set Antartide è l’erede del marchio che è stato fornitore ufficiale di cronometri da marina per la Royal Navy inglese.
Grazie alla loro precisione, questi orologi erano indispensabili per i calcoli delle posizioni, accompagnado molti capitani nelle loro spedizioni.
Tra questi il Capitano James Cook, uno dei più grandi navigatori dell’epoca, i cui viaggi sono stati commemorati su 3 quadranti di una serie limitata di 3 orologi Prodotti sempre dalla Arnold & Son, editi in 25 esemplari l’uno con miniature eseguite a mano a colori.
Perfetto per chi viaggia, gli orologi presentano un indicazione di un secondo fuso orario, un display per la grande data e le corone disposte simmetricamente per un perfetto equilibrio.

L’orologio

Al suo interno, Arnold & Son Hornet James Cook Set Antartide ha un esclusivo movimento meccanico a carica automatica con 41 rubini.
Ha un diametro di 38,55 mm. per 7,05 mm. di spessore, con 42 ore di riserva di carica e un bilanciere che oscilla a 28.800 a/h.
Tra le sue complicazioni troviamo anche l’equazione del tempo, la visualizzazione di un secondo fuso, il tempo solare medio, grande data e l’indicazione del mese.
Il movimento automatico con micro rotore è decorato a cotes de Genève.
Le funzioni sono comandate dalle numerose corone:
ad ore 2 c’è un pulsate per la regolazione della time zone.
La corona a ore 10 serve alla regolazione del secondo fuso orario.
A ore 9 troviamo quella per la regolazione del rehault con le ore del mondo.
Infine quella a ore 3, che come tradizionalmente è utile per la regolazione di ora e data.

Specifiche

Ref. 1H6AP.D06A.C60B
Calibro A1766 automatico

Cassa in oro rosa 18 carati
diametro 47 mm. corone escluse
vetro zaffiro bombato antiriflesso su ambo i lati
fondello con vetro zaffiro metallizzato

quadrante lavorato a mano
sfere in oro lucide e sfaccettate

Cinturino in alligatore cucito a mano
Impermeabilità 50 metri.

www.arnoldandson.com