Omega Seamaster Olimpiadi Di Londra 2012

L’Omega Seamaster Olimpiadi Di Londra 2012, ha un significato particolare per Omega per diverse ragioni.
Uno è quello che segna l’ottantesimo anniversario per Omega ai Giochi Olimpici come cronometrista ufficiale.
Un altro, è che nel 1948, proprio a Londra, i giochi hanno segnato un importante passo avanti nel campo della cronometria sportiva per il Marchio.
Quest’anno sarà la 25° partecipazione di Omega ai Giochi Olimpici come cronometrista ufficiale e Omega introdurrà una nuova linea di orologi per festeggiare.

La linea che Omega presenterà, interessa la linea Seamaster.
Il motivo è che proprio a Londra, nel 1948, venne presentata per lacrima volta questa linea.
La linea Omega Seamaster Olimpiadi Di Londra 2012 si divide in 3 solo tempo e due cronografi e tutti si presentano con un fondello decorato dal logo dei Giochi di Londra 2012.

La Linea

I CRONOGRAFI sono entrambi Omega Seamaster Aqua-Terra Co-Axial Chronograph “London 2012”, dotati di cassa da 44 mm. con quadrante PVD blu con motivo “teak”.
I due cronografi si differenziano per i materiali: il primo è interamente in acciaio con bracciale, mentre il secondo ha una lunetta in oro rosa 18 carati con cinturino in alligatore blu.
I prezzi sono rispettivamente di circa € 7000 per l’acciaio e di € 9500 per l’acciaio e oro.

Per quanto riguarda I SOLO TEMPO, abbiamo 2 modelli di Omega Acqua-Terra Co-Axial “London 2012” che sono destinato ad un pubblico femminile, anch’essi disponibili in 2 versioni: una in acciaio con bracciale e l’altra in acciaio e lunetta in oro rosa 18 carati e cinturino in alligatore blu.
Entrambi le versioni quindi rispecchiano l’allestimento dei cronografi.
I due orologi hanno una cassa di 34 mm. e sono dotati di fondello personalizzato con il logo London 2012.
I prezzi sono di circa € 6200 per la versione acciaio e oro e di € 5000 per la versione in acciaio.

Il terzo orologio appartiene alla collezione Omega SEAMASTER 1948 Co-Axial “London 2012” Limited Edition, ed è una fedele riproduzione del modello presentato alle Olimpiadi del 1948.
Con una cassa da 39 mm. questo orologio si presenta, come il suo antenato, con un movimento automatico Omega 2202 con certificato di cronometro e scappamento Co-Axial.
Nel 1948, questo orologio fu il primo subacqueo ad avere un movimento automatico in Casa Omega.
Il fondello è dotato anch’esso di emblema delle Olimpiadi, ma in oro.
Il logo e gli indici sul quadrante, sono in oro bianco.
La produzione è limitata a 1948 esemplari e viene venduto a circa € 6200 e consegnato in una speciale scatola dedicata ai Giochi Olimpici.

www.omegawatches.com