Brand:

Omega Speedmaster ST 3590.50

0.00

Omega Speedmaster  ST 3590.50 del 1993.
Movimento meccanico manuale Cal. Omega 861
Bracciale originale ref. 1479 con finali 812.
Vetro esalite originale.

Esaurito

Informami quando l'articolo è disponibile.

Omega Speedmaster ST 3590.50  del 1993.
Un leggendario orologio che non ha bisogno di presentazioni.
È dotato di una cassa in acciaio da 41,5 mm. di diametro esclusi corona e pulsanti.
Al suo interno batte un movimento meccanico a carica manuale Cal. Omega 861 su base Lemania 1873.
Il quadrante nero opaco con grafiche ancora al trizio è protetto da un vetro esalite originale con Logo Omega al centro.
La corona di carica è serrata a pressione personalizzata con il Logo.
Anche il fondello è serrato a vite e presenta oltre a tutte le specifiche esterne, anche quelle interne con la referenza.
Tra fondello e movimento, troviamo un contro fondello in metallo dolce che protegge il calibro dai campi magnetici.
Conosciuto anche come “para polvere”, dal quale si deduce anche una seconda funzione.
Ad assicurarlo al polso, troviamo un bracciale originale con referenza 1479 e finali 812.
Questo esemplare purtroppo è privo di scatola e documenti originali.
Per questo modello era prevista inoltre la scatola quadrata rivestita in simil pelle grigia.
La contro scatola eta in cartone bianca e conteneva un porta tessere a libretto anch’esso grigio.

L’ Omega Speedmaster ST 3590.50 è stato introdotto nel 1988 e rimasto invariato fino al 1993.
Questa referenza andò a sostituire la referenza 145.0022 (evoluzione della 145.022).