BARILETTO

Scatola rotonda che contiene la molla del movimento. E’ formato da un disco dentato all’esterno di una cassa cilindrica chiusa da un coperchio. Il bariletto è calettato su un albero su cui ruota liberamente, agganciato ad un estremità della detta molla ed è in pratica il “motore” dell’orologio.

BILANCIERE

Organo di controllo della velocità della rotazione delle ruote di un apparecchio orologiero. Generalmente ha la forma di una ruota il cui peso più grande risiede nella “serge”. Oscilla sotto l’impulso di una molla ed è tenuto in movimento dallo scappamento. Il periodo di oscillazione di un bilancere, è influenzato dai cambiamenti di temperatura cheLeggi tutto⟶