Maurice Lacroix Aikon Master Grand Date

Maurice Lacroix Aikon Master Grand Date

La fortunatissima collezione Aikon si amplia con il nuovo Maurice Lacroix Aikon Master Grand Date.
Al momento è il più grande ed il più costoso della collezione, ma chissà domani….
La novità, oltre che le dimensioni, le funzioni e la grafica del quadrante, risiede proprio al suo interno.
A sollazzare gli appassionati, trova posto infatti il nuovo movimento di manifattura Maurice Lacroix.

IMPERFETTO

A seconda dei punti di vista, il nuovo nato di casa si presenta o perfetto, o con dei difetti insormontabili.
Imprimo difetto che può colpire un buon numero di potenziali clienti, è legato alle dimensioni.
I 45 mm. di diametro possono infatti scoraggiare anche i più convinti, coloro che aspettavano proprio il “modello di manifattura”, e che ahimè, hanno un polso che male si adatta alla misura.
Il secondo problema è legato alla chiusura deployante che si presenta con bordi affilati e che può dare fastidiosi problemi al contatto con la pelle.
Si noti inoltre la differenza di dimensioni con i modelli attualmente in commercio che vanno dai 39 ai 42 mm.

PERFETTO

Il Maurice Lacroix Aikon Master Grand Date però, per chi sa passare sopra a questi piccoli difetti, è perfetto.
E lo dimostra anche nei piccoli accorgimenti, come ad esempio un cinturino in pelle generosamente incluso nel corredo.
E per chi avesse ancora voglia di lamentarsi delle difficoltà inerenti al cambio del bracciale, è utile sapere che l’orologio è dotato di sganci rapidi per un’agevole cambio di vestito.
E chissà che un domani, Maurice Lacroix offra anche diversi cinturini da abbinare…
Tra i suoi pregi, troviamo anche uno spessore di 14 mm. ed un’impermeabilità di 100 metri, grazie anche alla corona a vite.
Il vetro zaffiro gode inoltre di un doppio trattamento anti riflesso interno ed esterno.

MANIFATTURA

Ma torniamo al suo lato migliore: il movimento.
Come già accennato, si tratta di un movimento progettato e sviluppato dalla Maison.
Come qualcuno saprà, Maurice Lacroix ha già qualche movimento prodotto in casa, ottimi movimenti diversi dalla concorrenza, innovativi e lontani dalle concezioni attuali.
Il Maurice Lacroix Aikon Master Grand Date è dotato del movimento ML331 automatico basato su di un calibro noto, progettato in origine per un layout di quadrante asimmetrico.
Tra le sue particolarità spiccano il quadrante decentrato, la grande data i piccoli secondi e una grande apertura sul bilanciere.
Le informazioni emanate dalla Casa omettono stranamente questi particolari, ma pare che le oscillazioni siano 18 mila (2,5 Hz).
Il design classico contrasta con le finiture dei ponti ad anglage con bordi lucidati, superfici sabbiate ed il rotore scheletrato.
Dal vetro zaffiro si possono ammirare le generose dimensioni, che sono poi la causa delle dimensioni oltremodo generose della cassa.
Un pulsante posizionato a ore 2, permette di regolare la data.
Scelta curiosa anche questa.

PERSONALITA’

Il Maurice Lacroix Aikon Master Grand Date gode indiscutibilmente di grande personalità.
Viene offerto inoltre ad un prezzo che lo posiziona, rispetto alla concorrenza, tra gli orologi più economici a pari caratteristiche.
La collezione Aikon è oggi un best seller molto apprezzato dal pubblico, e che vede in questa variante, la sua espressione migliore.

La referenza AI6118-SS00E-420-C è in vendita ad un prezzo di € 7.750.

www.mauricelacroix.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.