Armin Strom Coffret Tourbillon

Armin Strom Coffret Tourbillon

Clicca per ingrandire l’immagine

Con l’Armin Strom Coffret Tourbillon, la manifattura di Biel è iscritta all’esclusivo club di coloro che sono in grado di fabbricare un tourboillon in Casa.
Armin Strom è in viaggio in giro per il mondo per presentare l’ultima creazione: il calibro ATC11, insieme ad una collezione di orologi eccezionali.
La prima tappa del tour si è fermata nella città di Interlaken nell’ottobre 2012.

Il 1795 ha visto l’invenzione del tourboillon per mano di Abraham Louis Breguet, un sistema utile ad annullare la forza di gravità che influisce sulla regolarità di marcia del gruppo regolatore.
Da quel momento il tourboillon ha affascinato costruttori e clienti, diventando la complicazione più fascinosa della storia dell’orologeria.

La Meccanica

Il nuovo calibro ATC11 di Armin Strom, presenta il tourboillon a ore 9 con un ponte in oro bianco.
Grazie a due bariletti, l’orologio gode di ben 10 giorni di riserva di carica, con un meccanismo lasciato a vista sul lato quadrante.
Dal 2009 il Marchio, ha promosso forme moderne dei ponti con disegni e scheletrature integrate nelle prime fasi di sviluppo del calibro, prima ancora di essere realizzati dalla manifattura.

Un esclusivo “Coffret Tourbillon“, composto da 4 pezzi unici, sarà in mostra durante il tour internazionale.
Quattro orologi, ognuno dedicato al nostro pianeta e rappresentanti Terra, Fuoco, Aria e Acqua, così da avere ognuno un identità forte per la gioia dei collezionisti.

Ognuno dei 4 orologi è stato realizzato interamente dalla Manifattura Armin Strom, dalla progettazione alla decorazione.

In comune hanno il calibro ATC11, ma ognuno con finiture personalizzate a esposizione dell’elemento rappresentato.

Le Specifiche dell’Armin Strom Coffret Tourbillon

Movimento a carica manuale ATC11
Doppio bariletto
10 giorni di riserva di carica
Indicazioni orarie e piccoli secondi decentrati
Ponti e platine scheletrate a mano
18.000 a/h
24 rubini
184 componenti

www.arminstrom.com