C.O.S.C.

Il COSC certifica che il MOVIMENTO che esce dai suoi laboratori rispecchia i parametri, ma certifica “il MOVIMENTO” e non l’orologio. Di quello che succede dopo la resa alla fabbrica, di come vengono trattati nella fase di montaggio di QUADRANTE, lancette, CASSA, ecc.. non sono responsabili.

Il Cosc (al 2006) ha tre laboratori, dove vengono effettuate le prove: Bienne, Ginevra e del Locle.
Di fatto i laboratori di Bienne e Ginevra lavorano quasi esclusivamente su movimenti Rolex.
A Ginevra il 96% dei movimenti testati è della Rolex, mentre a Bienne l’ 86% sono Rolex.
A Le Locle non vengono praticamente testati movimenti Rolex (Dati del 2001).
Tutti i movimenti vengono testati ed ogni MOVIMENTO che passa ha il suo numero identificativo.
I movimenti che non superano i test vengono rispediti alle case madri dove vengono ricontrollati e sistemati, per essere rimandati a fare il test.

Il “BOLLETTINO DI MARCIA” (Watch rate certificate) è il documento che viene rilasciato quando il MOVIMENTO supera il test.
qui: http://www.qualite-fleurier.ch/COSC-ISO-3159.pdf si possono trovare le Norme ISO che regolano i test del COSC.

Alcuni dati, giusto per avere un’idea dei quantitativi:

-Nel 1994 il Cosc ha testato 883.714 movimenti.

-Nel 1995 il Cosc ha testato 844.043 movimenti. Di questi, 814.868 hanno ricevuto il Certificato, il 96.5% di quelli testati.

-Nel 1999 il Cosc ha testato 981.941 movimenti con un incremento di 137.587 unità rispetto al 1998 (16.3%). Di questi, 905.499 sono stati movimenti meccanici (+9%) e 76.442 movimenti al quarzo (+451.5% ). In totale 946,536 movimenti hanno ricevuto il certificato.
Guardando i marchi, Rolex è in testa con 584.607 certificati, davanti ad Omega (137.750) e Breitling (127.659).

-Nel 2000 il Cosc ha superato per la prima volta il milione di movimenti certificati.

-Nel 2001 sono stai certificati 1.198.073 movimenti meccanici, con un incremento del 25.9% sul 2000. La certificazione dei movimenti al quarzo (ricordiamo che il Cosc non certifica solo meccanici da polso) è scesa del 13% rispetto al 2000.

-Nel 2004 il Cosc ha rilasciato 1.090.581 certificati, il 10% in meno rispetto al 2003.
Il numero dei movimenti sottoposti al test è sceso del 10.4%, arrivando a 1.137.716 (di questi, 1.104.691 meccanici, il 10.6% in meno, e 33,025 per i quarzi).
Rolex (con 628.556 certificati), Omega (226.796) e Breitling(135.423) restano in testa alla classifica, seguiti, in ordine decrescente, da PaneraiChopardUlysse NardinTAG HeuerZENITHCorum, Chanel, Tiffany, Mido, Bulgari, Paul Picot, Louis Vuitton, Ebel, Invicta e Longines, per citare solo quelli che hanno ricevuto più di 900 certificati.

-Nel 2005 il Cosc ha rilasciato 1.174.227 certificati.
Rolex (667,080 certificati), Omega (220,244), Breitling (180,351), Panerai (28,742), Chopard (17,639), Ulysse Nardin (9,836), Chanel (8,824), Mido (4,700), Bulgari (3,966), Corum (3,882), Ebel (3,009), Tiffany (2,866), TAG Heuer (2,395), Paul Picot (1,856), Montblanc (1,372), Mühle-Glashütte (1,271), Graham (1,132) and Rado (1,000).
Tutte le altre maison hanno ottenuto meno di 1.000 certificati.

-Nel 2006 il Cosc ha rilasciato 1.300.140 certificati.
Rolex (710,752 certificati), Omega (257,187), Breitling (182,223), Panerai (46,454), Chopard (23,462), Ulysse Nardin (10,111), Corum (8,189), TAG Heuer (7,450), Chanel (6,980), Mido (5,722), Porsche Design (3,892), Bulgari (3,698), Ebel (3,516), Montblanc (3,471), Invicta (2,717), Titoni (2,018), ZENITH (1,917), Rado (1,805), Eterna (1,706), Enicar (1,672), Paul Picot (1,638), Sinn (1,596) e Christian Dior (1,100).
Tutte le altre maison hanno ottenuto meno di 1.000 certificati.

-Nel 2007 il Cosc ha rilasciato 1.473.209 certificati.
Rolex (728,256 certificati), Omega (341,161), Breitling (222,650), Panerai (43,970), TAG Heuer (29,936), Chopard (21,016), Ulysse Nardin (12’264), Corum (10,659), Mido (7,910), Ebel (7,245), Chanel (6,632), Bulgari (3,971), Rado (3,245), Titoni (3,072), Hermès (2,968), Enicar (2,568), Ball Watch (2,105), Porsche Design (1,634), Concord (1,541), Bucherer (1,383), Krieger (1,379), Montblanc (1,296), ZENITH (1,261), Invicta (1,179), Maurice Lacroix (1,014) e Christian Dior (1,002).
Tutte le altre maison hanno ottenuto meno di 1.000 certificati.

C.O.S.C