Jaeger-LeCoultre Reverso 80 anni con Soldini

Jaeger-Le-Coultre rende omaggio a Giovanni Soldini con uno Jaeger-LeCoultre Reverso 80 anni con Soldini.

Il Reverso nasce nel 1931. Questo orologio era stato richiesto e pensato per gli ufficiali del’ Esercito Coloniale Britannico, che cercavano un orologio che potesse sopportare anche una partita di Polo.

Araund Alone. Questo è il nome della regata.
Una regata che vede i velisti circumnavigare il globo in solitaria.
E Giovanni ha fatto ben di più: ha salvato la vita ad una concorrente, una rivale ed ora anche un’amica.
Isabelle Autisierr, il 16 febbraio del 1999, è rimasta vittima di un incidente che ha visto la sua barca rovesciarsi in mezzo all’Oceano Pacifico, tra la Nuova Zelanda e Capo Horn.
Giovanni, è voluto correre in suo aiuto, percorrendo a ritroso preziose miglia contro onde di 10 metri e venti a 40 nodi.
Dopo 24 ore dal ribaltamento, Giovanni porta in salvo Isabelle e arrivano al traguardo al 1° posto.

In occasione dell’ottantesimo anniversario del Reverso, Jaeger-Le-Coultre presenta a Parigi il Reverso Ultra Thin che omaggia l’Eroe Italiano.
Lo Jaeger-LeCoultre Reverso 80 anni presentato per l’occasione, rappresenta sul lato fondello un incisione con la rotta e un brillante incastonato che rappresenta il punto in cui si sono incontrati i 2 velisti.

La festa degli 80 anni del Reverso, si è svolta presso la Scuola di Belle Arti di Parigi, dove era presente anche Jérome Lambert, presidente Jaeger-Le-Coultre, per la consegna dell’orologio.

www.jaeger-lecoultre.com