Corum Trophee Jules Verne

Corum presenta il nuovo modello Corum Trophee Jules Verne, dedicato alla celebre regata Trophée Jules Verne, a sua volta intitolata allo scrittore.
In qualità di Timekeeper e partner dell’impresa, Corum ha accompagnato l’equipaggio dello skipper Loick Peyron intorno al mondo.
Lo Skipper è stato impegnato a segnare un nuovo record nella circumnavigazione del globo.
Il cronografo è stato fermato a 45 giorni, 13 ore, 42 minuti e 53 secondi, durante i quali non vi è stata ne sosta, ne aiuto esterno.

L’orologio

La Maison ha dedicato ai 14 membri del Maxi trimarano Banque Populaire V, un orologio a testa, pertanto non sarà disponibile sul mercato.
Il nome dell’orologio naturalmente è “Trophée Jules Verne 2011-2012”.
Il modello di base è un Seafender, che fa parte della collezione Admiral’s Cup lanciata nel 1960 e dedicata all’omonima regata.

Si tratta di un orologio personalizzato con la scritta “Trophée Jules Verne 2011-2012” sul quadrante e sul fondello.
Il fondello riporta inoltre un mappamondo con la rotta tracciata, il porto di partenza e arrivo e i 3 capi doppiati: Capo di Buona Speranza, Capo Leeuwin e Capo Horn.

I membri dell’equipaggio sono stati invitati il 2 Aprile, presso la sede della Maison a La Chaux de Fonde in Svizzera, per ritirare i loro segnatempo.

L’orologio è un Corum Admiral’s Cup Seafender 48 cronografo con movimento meccanico a carica automatica.
La cassa è in acciaio da 48 mm. di diametro ed ha un impermeabilità di 300 metri.
Il Corum Trophee Jules Verne purtroppo non sarà disponibile al pubblico, ma si può sempre sperare di trovarlo di secondo polso!

www.corum-watches.com

Corum Ti-Bridge Power Reserve

Il Corum Ti-Bridge Power Reserve è stato svelato al pubblico, e si presenta come una reinterpretazione in chiave moderna del famoso Golden Bridge.
Analizzando il nome di questo ultimo nato di Casa Corum, scopriamo che le parole “Ti Bridge” sta per ponte in titanio, e power Reserve… beh, è la riserva di carica naturalmente.
La visualizzazione di quest’ultima complicazione, avviene in modo lineare.
Sul fianco destro del quadrante, una sfera rossa segue la verticale sul rehaut per un effetto ottico di grande impatto, ma in modo discreto.
Anche la corona di carica è posizionata in una più tradizionale posizione.
Con 52,5 mm. di larghezza, per 42,5 mm. di altezza, le sue dimensioni risultano importanti e più contemporanee, ma la cassa in titanio assicura un’indossabilità molto confortevole.

La Meccanica

Il calibro meccanico a carica manuale, è stato elaborato sulla base del notissimo CO 007, ma in questo caso rinominato CO 0107.
Grazier ad un nuovo bariletto, è capace di una riserva di carica di ben 3 giorni.
Il cinturino è in gomma vulcanizzata e la fibbia è pieghevole in titanio.
Il Corum Ti-Bridge Power Reserve, verrà prodotto in una serie limitata di 700 esemplari.

L’impermeabilità è garantita fino a 5 ATM.

www.corum-watches.com

Corum Admiral’s Cup Seafender 46

Il Corum Admiral’s Cup Seafender 46 è l’ultima evoluzione della linea lanciata nel 2010 per i 50 anni della collezione.
Il primo modello del nuovo corso Admiral’s Cup è il Deep Hull 48, quando Corum segna una tappa importante nella storia della Maison con l’inaugurazione della linea “Extreme”.
Progettato per gli ambienti estremi, primo nel suo genere in Casa, la collezione Admiral’s Cup si completa con due modelli di 46 mm. impermeabili fino a 300 metri: il Corum Admiral’s Cup Seafender 46 Dive e il Corum Admiral’s Cup Seafender 46 Chrono Dive.
Leggermente più piccoli del modello dell’anno scorso, si presentano con linee tese e robuste.
In altre parole, piccolo è meglio (anche se proprio piccolo ancora non è).

Estetica Migliorata

La cassa in titanio grado 5, la più difficile da lavorare, dona leggerezza all’orologio dando inoltre una piacevole sensazione nell’indossarlo.
Il quadrante sottile presenta come di consueto le 12 bandierine nautiche.
Concepito per essere uno strumento professionale, rispondendo alle norme ufficiali nel settore della subacquea, ha un fondello serrato a vite e una lunetta a 120 denti per la misurazione delle immersioni fino a 300 metri.
Infine, la sostanza luminescente su quadrante e lunetta, rendono questi orologi perfettamente leggibili in qualsiasi condizione.

Specifiche del Cup Seafender 46

movimento meccanico a carica automatica Cal. CO947 con certificato di cronometro
28.800 a/h (4Hz)
24 rubini
42 ore di riserva di carica
funzioni di ore, minuti, piccoli secondi e doppia data
lunetta unidirezionale
cassa in titanio grado 5 da 46 mm
vetro zaffiro bombato con doppio trattamento antiriflesso
cinturino in caucciù con fibbia ardiglione

Specifiche Seafender 46 Chrono

movimento meccanico a carica automatica Cal. CO753 con certificato di cronometro
28.800 a/h (4Hz)
24 rubini
48 ore di riserva di carica
funzioni di ore, minuti, piccoli secondi, data, cronografo
lunetta unidirezionale
cassa in titanio grado 5 da 46 mm
vetro zaffiro bombato con doppio trattamento antiriflesso
cinturino in caucciù con fibbia ardiglione

In conclusione, il Corum Admiral’s Cup Seafender 46 si è aggiornato senza seguire le mode dell’extra large Extreme.
I miei complimenti.