Girard Perregaux GP 7000

0.00

Cronografo del 1997.
Cassa in acciaio da 38 mm.
Vetro zaffiro piatto.
Movimento automatico GP 800.
Corredo completo.

Leggi tutto qui sotto ⬇︎

Esaurito

Informami quando l'articolo è disponibile.

Il Girard Perregaux GP 7000 fu uno dei più grandi successi di Girard Perregaux.
Fu declinato in tantissime varianti e colori, con cassa in acciaio, acciaio e oro e oro, con quadranti bianchi, grigi, blu, bordeaux, verdi e bicolori.
Opzionalmente si poteva avere anche il bracciale nei materiali della cassa.

Questo cronografo del 1997, ha la cassa in acciaio lucido da 38 mm. di diametro.
Il quadrante ha una disposizione classica con indici applicati.
Si nota al 3 la finestra per il datario.
Il vetro zaffiro ha un trattamento antiriflesso ed è di forma piatta.
Ad incorniciarlo c’è una lunetta fissa con scala tachimétrica incisa.
Al suo interno è alloggiato un movimento automatico GP 800 con 41 rubini su base Eta 2892-A2 con modulo cronografico aggiunto Lemania 283L.
Il datario era posizionato sulla base tempo, questo spiega il perché della profondità.
Il fondello in acciaio è assicurato da 6 piccole viti.
L’impermeabilità era in origine di 5 ATM (50 metri).

In queste foto, lo possiamo vedere con il suo corredo originale, ma senza il bracciale in acciaio.
Il prezzo del Girard Perregaux GP 7000 in acciaio senza bracciale, nel 1997 era di 4 milioni e 350 mila Lire.
Con bracciale in acciaio saliva a 5 milioni e 395 mila Lire.
Ci volevano 7 milioni e 730 mila Lire per la cassa in oro e ben 14 milioni e 400 mila Lire per la versione con cassa e bracciale in oro giallo o rosa.