Fortis Marinemaster Supercompressor

0.00

Orologio nato nel 1969.
Prodotto presumibilmente negli anni 90.
Cassa in acciaio satinato da 41 mm.
Corone supercompressor.
Movimento automatico Eta 2824.

Esaurito

Questo Fortis Marinemaster Supercompressor è un orologio molto discusso.
Trova i suoi natali nel 1969, contraddistinto da un quadrante a “pallettoni” e il logo Fortis sul fondello.
Il primo è protetto da un vetro acrilico di forma bombata.
Il secondo è serrato a vite e presenta, come tutti i modelli, un casco da palombaro inciso al centro.
Ma non presenta scritte incise intorno ad esso.
Sembra che negli anni 90, Fortis abbia trovato un certo numero di componenti dell’epoca.
Ha così riproposto l’orologio con un quadrante ad indici applicati con trattamento al trizio.

Ma ne 2002, viene prodotta una terza edizione.
Presentava un quadrante uguale all’ originale, ovvero con gli indici a “pallettoni”.
Venne prodotto in edizione limitata a soli 90 esemplari numerati.

L’esemplare qui fotografato, appartiene quindi alla seconda edizione con indici applicati trattati con il trizio.
Si presenta con una cassa in acciaio satinato da 41 mm. di diametro.
Le caratteristiche corone sono decorate a quadretti tipiche degli orologi “supercompressor”.
La corona al 2 è utile alla rotazione della ghiera interna.
Un movimento meccanico a carica automatica Eta 2824 anima questo Fortis Marinemaster Supercompressor.
Anche il cinturino in gomma, con fibbia in acciaio personalizzata, è stata compresa nelle forniture accusate.