Eberhard Traversetolo 21016

0.00

Eberhard Traversetolo ref. 21016
Esemplare del 1996/97.
Orologio manuale Unitas 6497.
Cassa in acciaio da 43 mm.
Vetro zaffiro bombato.
Fondello serrato da 8 viti.

Esaurito

Informami quando l'articolo è disponibile.

Questo Eberhard Traversetolo 21016 fa parte della prima serie.
La prima serie debutta circa nel 1996/1997.
Il Traversetolo nasce per commemorare la scomparsa del titolare del concessionario dell’omonima città di Traversetolo (in provincia di Parma) a seguito di una rapina avvenuta nei primi anni 90.
Al suo interno troviamo un movimento meccanico a carica manuale su base Unitas 6497.
Ha una cassa in acciaio da 43 mm. esclusa corona e anse, con finitura lucida.
Il quadrante è protetto da un vetro zaffiro bombato.
8 viti assicurano il fondello alla cassa.
La corona di carica è serrata a pressione e personalizzata con il Logo Eberhard.
L’attacco del cinturino ha una particolare misura di 21 mm.
L’Eberhard Traversetolo 21016 è un orologio tutt’ora in produzione, anche se con aggiornamenti di poco rilievo.

La seconda serie si distingue da questa, per il movimento a vista.
Era inoltre disponibile anche con quadrante nero.
Tra gli altri modelli troviamo anche una versione per mancini con corona al 9 ed una versione cronografica.
Tra gli optional, anche un bracciale in acciaio.
Con una referenza Eberhard 20019, troviamo una bellissima cassa in oro che arriva a pesare (tutto compreso), circa 100 grammi.

Se vuoi essere aggiornato sulle novità più rilevanti di Casa Eberhard, segui il nostro Blog!