Scappamento nel quale l’impulso è dato al bilancere o al pendolo, tramite un peso o dalla molla intermediaria.
Alla fine dell’impulso, il peso o la molla, fanno avviare un meccanismo (rotismo) che li rimette a posto per il prossimo impulso.