Operazione che consiste nel modificare il peso o la posizione delle viti sul “serge” del bilanciere.