Archives

E’ la parte sottostante della cassa, a contatto con il polso. Esistono varie tipologie di fondello, contraddistinti dal modo con cui si inseriscono sulla cassa: a pressione, con chiusura a scatto, a vite, con vite, incernierato.

> View article

(o retour en vol): in un cronografo normale, la sequenza di funzionamento si divide in 3 fasi: start, stop e azzeramento. In un cronografo flyback è possibile saltare l’arresto e la ripartenza, premendo il solo pulsante di azzeramento, che avvierà una nuova misurazione senza fermare la precedente.

> View article

(o compensatore Breguet): Lamina bimetallica destinata a compensare i cambiamenti di temperatura modificando effettivamente la lunghezza della spirale. Ne esistono due tipi di base. Il più vecchio agisce sulla racchetta quando la lamina si deforma seguendo le variazioni di temperatura. L’altro tipo è fissato sulla racchetta e modifica il gioco della spirale tra la coppiglia […]

> View article

(o base di ponte): Piccola coppiglia che penetra in un intaglio della cartella per assicurare il posizionamento esatto dei punti della coq nel corso del montaggio.

> View article

Complicazione che indica, in una determinata posizione del quadrante, la forma del disco lunare in un determinato momento dell’anno.

> View article

aggettivo attribuito ad un movimento che presenta uno spessore assai ridotto.

> View article

I bilanceri degli orologi o delle pendole sono equilibrati per evitare delle modifiche di cadenza dovute ai cambiamenti di posizione dell’apparecchio.

> View article

Differenza in minuti tra tempo solare e il tempo medio.

> View article

Termine utilizzato per definire i cuscinetti o le superfici fatte in “pietra”, rubino in generale.

> View article

Procedimento che consiste nel ricoprire di uno strato d’oro un pezzo di metallo normale. Gli orologi erano dorati con una amalgama d’oro e mercurio. La parte da dorare veniva ricoperta da uno strato di amalgama e poi scaldato per fare evaporare il mercurio e lasciare l’oro.

> View article