Francois-Paul Journe

Nato a Marsiglia nel 1957, Francois-Paul Journe ha frequentato la scuola da orologiaio all’accademia di Marsiglia e di Parigi, diplomandosi come master Watchmaker nel 1977.

Fino al 1985 si occupa del restauro di orologi antichi.
Nel 1985, nasce a Parigi, l’atelier di Francois-Paul Journe, che per festeggiare il suo trentesimo compleanno, decide di aprire il suo laboratorio a fianco di quello dello zio in Rue de Verneuil.
Nello stesso anno, Journe entra a far parte del’ AHCI, fondata poco prima da Andersen e Calabrese.

I collezionisti e gli amanti dell’orologeria che frequentavano il negozio dello zio, non potevano non notare le creazioni del giovane Journe, che lavorava attorno a un tourbillon da tasca con risonanza e un tourbillon a remontoir d’ égalité.
Nel 1994 vince l’ambito premio Gaia.
Nel 1996 Journe apre il suo Atelier a Ginevra, dove inizia a progettare i suoi orologi.

Il Debutto

Francois-Paul Journe debutta al salone di Ginevra nello stand dell’AHCI proprio con un orologio a risonanza e un tourbillon con remontoir d’ égalité.
Oltre ad un estetica del tutto personale, quello che ha stupito la stampa era la tecnica applicata alle sue creazioni.
Dopo questo incredibile successo, Journe fonda la Montre Journe SA e lancia il marchio F.P. Journe – Invenit et Fecit.
Un ulteriore passo avanti lo porta alla collezione “Octa”, che incorpora un movimento interamente di manifattura Journe.
È un calibro automatico da 13 linee e mezzo per 5,5 di spessore, una riserva di carica di 5 giorni e grande datario, che ha la capacità di integrare ulteriori complicazioni, senza variarne le dimensioni.

MONTRE JOURNE SA

17 Rue de l’ Arquebuse, CH – 1204 Géneve
Tel +41 22 322 09 09
Fax +41 22 322 09 19
info@fpjourne.com
www.fpjourne.com

Se vuoi essere aggiornato su tutte le novità di F.P. Journe, segui il nostro Blog!