IWC Pilot Chronograph Blue Angels

La settimana scorsa IWC ha presentato in anteprima il nuovo IWC Pilot Chronograph Blue Angels, prodotto in collaborazione con i Blue Angels della Marina Militare degli Stati Uniti.
Si tratta di un’edizione speciale del già noto IWC Pilot’s Watch.

I Blue Angels

I Blue Angels sono una squadra speciale dimostrativa di volo, l’equivalente delle nostre Frecce Tricolori.
Formatasi nel 1946, sono il gruppo acrobatico più “vecchio” al mondo.
Il Team è composto da ben 141 elementi, e si esibiscono su tutto il territorio Nazionale per sensibilizzare il pubblico.
Le loro esibizioni si svolgono prevalentemente durante eventi sportivi come ad esempio il Super Bowl del 2016.
L’IWC Pilot Chronograph Blue Angels è un orologio che nasce per i piloti e quindi l’accostamento, pare quanto mai azzeccato.

L’Orologio

L’IWC Pilot Chronograph Blue Angels è un orologio che di base è già conosciuto, ma qui si presenta in una nuova veste.
Infatti troviamo una cassa in ceramica di ossido di zirconio nero lucido con un diametro di 44,5 mm.
Pulsanti e corona rimangono invece in acciaio spazzolato.
Il quadrante è di colore blu con finitura solèil, e grafiche in bianco e giallo.
Ad assicurarlo al polso, c’è un cinturino in tessuto tecnico con imbottitura in vitello.

La Meccanica

L’IWC Pilot Chronograph Blue Angels è animato da un calibro di manifattura IWC 89361 a carica automatica con una riserva di carica di 68 ore.
Questo movimento è dotato di cronografo tra le sue funzioni troviamo due sfere coassiali al 12 per l’indicazione di ore e minuti crono.
I secondi crono sono centrali, mentre i secondi continui sono al 6.

Conclusioni

Il nuovo IWC Pilot Chronograph Blue Angels è il primo modello di Casa IWC a incorporare il nuovo programma di garanzia di otto anni.
Sarà in vendita ad un prezzo di 12.100 Euro e sarà disponibile esclusivamente nelle boutique IWC a partire da dicembre 2019.

Impressioni

Le mie impressioni personali sono leggermente critiche.
Sarà che sono chiuso in casa con l’influenza, ma ci sono diverse cose che non m piacciono.
Prima cosa sono le dimensioni.
44,5 mm. di diametro, per un pilota, sono gli spazi vitali di un abitacolo di un aereo, per tanto mi pare una misura dettata più dalla moda che dalla leggibilità.
L’accostamento di colori mi pare un po’ difficile…
Il blu, il nero e il giallo non sono ne eleganti ne sportivi.
Capisco il blu e il giallo che sono i colori dei Blue Angels, ma la cassa nera stona parecchio.
Se ci mettiamo anche corona e pulsanti acciaio, sembra un orologio rimediato con i pezzi di ricambio.
Il prezzo mi pare il linea con le dotaizoni.
La garanzia di 8 anni è una più che piacevole novità, giustificata anche dal prezzo.
L’unica perplessità è: visto che un orologio va revisionato ogni 5 anni circa, è obbligatorio andare in IWC per non farla decadere?