Longines Legend Diver Lady

Il Longines Legend Diver, nasce negli anni 60 ed ha avuto un grande successo.
Ma ultimamente, negli ultimi 10 anni, il successo del modello originale degli anni 60 ha avuto un impennata.
Sopratutto nelle valutazioni!
Oggi un esemplare davvero bello può costare anche 8/10 mila Euro!
Complice di questo boom è stato probabilmente il modello nuovo presentato da Longines nel 2007.
Una riedizione fedele, con un movimento nuovo (Eta 2824) e una scatola da far impallidire un Patek Philippe.

Per la donna

Oggi la novità si sposta nel settore femminile.
Non so se sia una buona idea oppure no, ma oggi anche le donne possono godere di un Longines Legend Diver.
L’idea che una donna possa appassionarsi ad un modello degli anni 60 con caratteristiche professionali mi allibisce un po’, ma è evidente che dietro ci sono studi di marketing che a me sfuggono.
Comunque sarà possibile scegliere fra 3 varianti diverse.

L’orologio

Le linee di base sono le stesse del modello da 42 mm. senza tradire ne design ne grafiche.
La cassa in acciaio passa dai 42 del modello da uomo, ai 36 mm. del modello da donna.
Rimangono invariati anche il vetro zaffiro bombato con trattamento antiriflesso, le due corone serrate a vite, così come il fondello e un risultato di ben 300 metri di impermeabilità.
La ghiera interna girevole è comandata naturalmente dalla corona al 2.
Il Longines Legend Diver Lady conta 3 referenze:

L3.374.4.40.6 per il modello in madreperla.
L3.374.4.50.6 è dedicato al modello originale tutto nero.
L3.374.4.60.6 invece è un bel quadrante marrone simil tropicalizzato.

La meccanica

La cassa in acciaio tonda ospita un movimento meccanico a carica automatica Longines L522 che si basa su di un Eta A20.LII.
Tra le sue caratteristiche, una frequenza di 28.800 a/h ed una riserva di carica di 40 ore.
A richiesta, è disponibile anche un bracciale in maglia Milano con chiusura di sicurezza.

Il Longines Legend Diver Lady parte da un prezzo base di 1830 Euro fino ai 2050 del modello di punta.