IWC Portoghese 75mo Anniversario

Come molti di voi sapranno, si è svolto dal 19 al 23 gennaio, il SIHH 2015, il Salone Internazionale dell’Alta Orologieria,.
Da qui sono uscite molte novità, ed oggi si soffermiamo sull’IWC Portoghese 75mo Anniversario, che cavalca la cresta dell’onda ormai da diversi anni, e che col tempo, ha visto numerose varianti.

Quest’anno l’IWC Portoghese compie 75 anni.
IWC ha voluto festeggiare questo importante anniversario, con un orologio altrettanto importante.
Il nuovo IWC Calendario perpetuo Digital Data 75° Anniversario.

In questo orologio la Casa di Shaffusa, ha unito le complicazioni più richieste.
Queste comprendono il calendario perpetuo ed il cronografo, aggiungendo alla prima complicazione, un tipo di affissione panoramico-digitale.

La meccanica

Il calibro che lo anima è il Calibro IWC 89801, già visto su un edizione limitata dell’ Aquatimer.
Ma in queste vesti, una veste particolarmente azzeccata, con un diametro di 45 mm. e due sole opzioni per il metallo della cassa, come l’oro rosso e il platino.

La soluzione digitale della data non è certo cosa nuova.
Il diplay digitale risale addirittura al 1884, quando IWC commercializzò orologi così detti “Pallweber”.
Ripresi anche nel 2009 sul Zeitwerk di A. Lange Sohne, IWC ha preferito utilizzare queste aperture per data e mese piuttosto che l’orario.
Posizionati in verticale, i quadranti supplementari indicano le ore cronografiche al 12 e i minuti cronografici al 6, dove compare anche una piccola finestra che indica gli anni bisestili.

Facile

Il Calibro 89801 dell’IWC Portoghese, gode anche di un estrema facilità di utilizzo, avendo un calendario perpetuo programmato fino al 2100 senza necessitare di ulteriori regolazioni.
In caso l’orologio dovesse restare fermo per lungo tempo, sarà possibile fare le dovute regolazioni, tramite il semplice uso della corona di carica, senza pulsanti supplementari.
Il movimento è un meccanico a carica automatica da 16,5 mm. di diametro che batte a 28.800 a/h, con la funzione di cronografo Flyback integrato

Disponibile con quadrante argentato o nero e con cassa in oro rosso o platino, sempre con movimento a vista dal lato fondello.
Ne verranno prodotti solo 25 esemplari in platino e 75 in or rosso, con prezzi che vanno rispettivamente dai 45 ai 57 mila Euro.