Hamilton Khaki X-Wind LE

Hamilton Khaki X-Wind LE

Il mondo dell’aviazione, non è certo una novità per Hamilton.
Infatti l’orologio che veniva usato durante il primo volo nella tratta postale tra Washington e New York, era proprio un Hamilton ed il nuovo Hamilton Khaki X-Wind LE ne è il giusto tributo.

L’orologio incorpora le principali caratteristiche utili al volo, offrendo le funzioni di cronografo abbinata ad un regolo calcolatore.
Certo non è una complicazione utile nel quotidiano, ma si tratta comunque di una funzione che colpirà gli appassionati.
Nel quadrante un’alta concentrazione di numeri utili ai calcoli.

Il Khaki fa parte di una delle più grandi famiglie dedicate al volo.
L’aspetto del X-Wing appare subito ricco di particolari.
Questo grazie anche al quadrante multilivello e l’alternarsi di finiture lucide e satinate.

In volo

Il regolo calcolatore, si compone di 2 dischi sovrapposti interni al quadrante e comandati da 2 corone esterne.
La corona al 4, la lunetta superiore ruota per registrare la direzione del vento.
La corona al 2 invece serve a ruotare la ghiera sottostante, così da poter inserire variabili, tra le quali la velocità del velivolo.

Le funzioni cronografiche invece sono affidare al movimento meccanico a carica automatica Hamilton H-21, su base Eta-Valjoux 7750.
A distinguerlo il l’H21 dal modello base sono una spirale migliorata ed una riserva di carica aumentata da 42 ore a ben 60.
Ponti e platine inoltre sono stati decorati con tante piccole iniziali, mentre una grande firma si estende sulla massa oscillante.

E’ possibile scegliere tra 2 tipi di quadrante: uno nero con finitura grigia e l’altro tutto argentato con finitura soleil.
Le due configuraizoni configurazioni comprendono sia il cinturino in caucciù che il bracciale in acciaio.
La cassa è in acciaio da 45 mm. con finiture in gomma su lunetta e pulsanti.

L’Hamilton Khaki x-Wind è un edizione limitata a 1999 esemplari per tipologia di quadrante e disponibili ad un prezzo di 2000 Euro circa.

www.hamiltonwatch.com