ZENITH EL PRIMERO 410 SILVER

Lo Zenith El Primero 410 Silver ha radici che vanno per i 50 anni.
Nato nel 1969, dopo ben sette anni di sviluppo, il calibro Zenith El Primero, diventa il primo calibro automatico cronografico.
Con una frequenza di 36 mila alternanze/ora, gode inoltre di prestazioni eccezionali.

Quest’anno Zenith ha presentato il suo El Primero con triplo calendario e fasi Lunari, da prima identificato con il nome El Primero 3019 PHF e poi rinominato semplicemente 410.

Nel corso degli anni Zenith ha utilizzato questo calibro in diverse referenze, fino al 2013, quando debuttò in un edizione limitata a 500 esemplari con un quadrante ardesia, una riedizione del primo modello del 1969.
Ed ogni volta, nonostante la longevità del progetto, il calibro El Primero 410 è sempre un successo.
Amato da appassionati e collezionisti, non conosce crisi, anzi, il successo è sempre crescente.

La nuova veste

Quest’anno è possibile avere l’El Primero, con un inedito quadrante argentato.
Naturalmente le indicazioni, riprendono il layout originale, con i giorni e i mesi rispettivamente in due piccole finestre al 10 e al 2.
Come tradizione vuole, il datario è tra il 3 e il 4.
Le indicazioni cronografiche sono distribuite su tre contatori:
a ore 9 i secondi continui, a ore 3 i minuti crono e al 6 le ore crono insieme alle fasi Lunari, comandate da una ruota a 59 denti corrispondenti a due cicli Lunari (ovvero due cicli da 29,5 giorni).

La cassa (a nostro parere un po’ sovradimensionata) misura 42 mm. e alterna finiture lucide e spazzolate.

A proteggere quadrante e movimento, due vetri zaffiro.
Dal lato fondello si può scorgere così il calibro El Primero 410 con i suoi 390 componenti, con in primo piano la massa oscillante personalizzata e rifinita a côtes de Genève.
La riserva di carica è di 50 ore, mentre l’impermeabilità è assicurata fino a 100 metri (10 ATM).

Per lo Zenith El Primero 410 Silver referenza 03.2091.410/01.C494, sono necessari 9500 CHF-.

www.zenith-watches.com