A. Lange

A. Lange & Sohne Zeitwerk Platinum

Il A. Lange & Sohne Zeitwerk Platinum rapprendete il Futuro?
Questa parola spaventa, evocando eventi e luoghi dove accadono cose che non ci aspettiamo.
Ma dal futuro ci dobbiamo aspettare anche sorprese, evoluzioni, soluzioni a problemi che ci sembravano insormontabili.

Rimanendo nel nostro piccolo universo da polso, il futuro A. Lange & Sohne ce lo presentò con il suo Zeitwerk nel 2009.
La parola futuro era racchiusa in pochi centimetri quadrati e si presentava con una visualizzazione digitale dell’ora.
L’ affissione dalla lettura è naturale e dalle dimensioni inaspettatamente grandi.
E per non essere seconda a nessuno, Lange ha fatto in modo che l’orario, scattasse in modo istantaneo, abbandonando la banale idea di sostituire le lancette a dischi…
E ancora, si può trovare al suo interno, un esclusivo scappamento a forza costante, che garantisce una precisione per tutta la sua carica, indicata sul quadrante.

Ma mancava qualcosa ancora a questo orologio, che oggi Lange lo offre anche con il più prezioso dei metalli: il platino.
Ad aggiungersi a queste già sbalorditive proposte, che si trovano nell’olimpo dei desideri, per chiudere il cerchio dell’esclusività, sarà fabbricato in un edizione limitata a soli 30 esemplari con la referenza 140.048.

Specifiche A. Lange & Sohne Zeitwerk Platinum

Cassa in platino da 41,9 mm. con fondello inciso a mano
Spessore di 12,6 mm.
Quadrante in oro rodiato nero inciso a mano con la tecnica del tremblage
Ponte in argento tedesco
Sfere in oro rodiato
Vetro e fondello in zaffiro
Movimento di manifattura a carica manuale L043.4
Decorato e assemblato a mano
Regolato in 5 posizioni
Ponti e platina in alpacca
425 componenti
68 rubini
2 castoni in oro
18.000 a/h
36 ore di carica
Cinturino in coccodrillo cucito a mano
Fibbia ad ardiglione in platino

www.alange-soehne.com

A. LANGE & SOHNE ZEITWERK PLATINUM