Girard Perregaux Tourbillon Bi-Axial

Girard Perregaux Tourbillon Bi-Axial

Il nuovo Girard Perregaux Tourbillon Bi-Axial, è presentato in una cassa da 45 mm. di diametro per 18,5 di spessore.
Interamente costruita in titanio DLC (Diamond lice Carbon), per una società come Girard Perregaux, che vanta 152 anni di esperienza nel campo dell’orologeria tradizionale, è un bel cambiamento.
La fusione di tradizione ed innovazione, trovano soluzione in un look sportiveggiante con una sofisticata meccanica dall’impostazione tradizionale.

Il nuovo Girard Perregaux Tourbillon Bi-Axial combina due gabbie concentriche che consentono una rotazione tridimensionale.
Una gabbia interna che contiene il bilanciere, spirale e scappamento, compie un giro in 45 secondi.
La seconda gabbia esterna compie un giro in un minuto.
La rivoluzione completa, avviene così in 3 minuti e 45 secondi.

Il movimento

Lo sviluppo del calibro GP E0201 avviene naturalmente interamente “in House”, a La Chaux-de-Fonds.
Si tratta di un movimento meccanico a carica manuale con una frequenza di 21.600 a/h e dotato di 28 rubini.
La spirale ha una curva Philips, n bilanciere ad inerzia variabile, ponti ed elementi in oro, e una coppia di bariletti per una riserva di carica di 72 ore.
Il tourbillon è composto da 113 parti e pesa soltanto 0,8 grammi.

A completare l’orologio, un cinturino in alligatore con fibbia pieghevole, un vetro zaffiro per quadrante e fondello (serrato da 6 viti) ed una resistenza all’acqua di 30 metri.
Questo orologio sarà venduto in soli 8 esemplari.

www.girard-perregaux.com

GIRARD PERREGAUX TOURBILLON BI-AXIAL

Girard Perregaux Tourbillon Bi-Axial