Longines Record 1960

Longines Record 1960

A Baselworld 2011 è stato presentato il nuovo Longines Record 1960, un orologio ispirato ad un cronografo di Casa del 1966.
Al suo interno, troviamo un movimento creato in esclusiva dalla Eta per Longines (entrambi le società sono del gruppo Swatch).
Si tratta del calibro Longines L688.2 che vanta una ruota a colonne per lo smistamento della cronografia, 27 rubini, una frequenza d’oscillazione di 28.800 a/h e una riserva di carica di 54 ore.
Il diametro del calibro è di 30 mm. per uno spessore di 7,9 mm.

La sfera centrale dei secondi è dotata di un nonio sull’estremità, che permette a chi lo utilizza, di misurare l’ottavo di secondo.
La cassa in acciaio è da 41 mm completamente lucida (forse troppo).
Il Longines Record 1960 è assicurato al polso da un cinturino in coccodrillo nero con una classica fibbia ad ardiglione.
La resistenza all’acqua è di soli 30 metri e il quadrante dal carattere sportivo vintage è disponibile sia bianco panna che nero.

www.longines.it