Longines 22AS

Il primo CALIBRO AUTOMATICO di Longines.
La PROGETTAZIONE di questo CALIBRO è cominciata nel 1944, quindi con un certo ritardo rispetto la concorrenza.
Questo però ha dato modo di lasciare gli errori agli altri, debuttando l’anno dopo con un CALIBRO a carica bidirezionale, soddisfacendo per tempo le richieste di mercato.

Longines da 6 prototipi a 6 dipendenti per testarne l’affidabilità.
Così nel 1946, il MOVIMENTO era a disposizione del pubblico.

BILANCIERE monometallico
18.800 a/h
BILANCIERE dotato di viti di compensazione
Diametro del BILANCIERE: 8,5 mm.
36 ore di riserva di carica
Diametro di 28,8 mm. per 5,65 di spessore
Secondi centrali

Varianti:
22A secondi al 6

Successivi (1952):
19A secondi al 6
19AS secondi centrali
19AD secondi al 6 con data (19 rubini)
19ASD secondi centrali con data (19 rubini)