Lemania 1873

Il CALIBRO Lemania 1873, è stato progettato da Albert Piguet e lanciato nel 1965.
Deriva direttamente dal CALIBRO Lemania 2310.
Si tratta di un CALIBRO manuale con 3 contatori: secondi continui, minuti corno e ore corno.
I secondi corno sono centrali.

Il CALIBRO misura 12 linee (27 mm. di diametro) per 6,87 di spessore
A seconda decano di produzione, si può trovare con 17 o 18 rubini.
Questi sono aumentati a partire dal 1993.
Oggi i componenti che lo compongono sono 220.
Il BILANCIERE liscio oscilla a 21.600 a/h per una riserva di carica di 40 ore.
Lo smistamento della cronografia, è affidato a delle navette ad innesto laterale.
Il BILANCIERE oscilla con una FREQUENZA di 21.600 a/h. ed è protetto da un sistema antiurto Incabolc.
La riserva di carica è di 50 ore.

Il Lemania 1873 è stato reso famoso dal’ Omega Speedmaster e più conosciuto come Cal. 861.

Oltre ad Omega lo possiamo trovare sugli Heuer, Breitling, Universal Genève e tanti altri.

Anche in questo caso, le derivazioni sono numerose, come ad esempio il Lemania 1883 con datario e FASI LUNARI.
Breitling usava un Lemania 1877 che aveva l’ora con base a 24 ore (Breitling B12).

Se vuoi essere aggiornato su tutte le novità del mondo degli orologi, segui il nostro Blog!