Jaeger LeCoultre 380

Il nuovo CALIBRO 380 di Jaeger Le Coultre, si distingue subito per il suo concetto di separazione della carica tra la base tempo e il CRONOGRAFO, regolati dallo stesso organo REGOLATORE.
Infatti, la stessa CORONA di carica, distingue la rotazione in un senso per la carica dell’orologio e dall’altro per quella del CRONOGRAFO.
Un PULSANTE solo assicura un perfetto coordinamento dei cinque contatori cronografici.
L’innesto verticali inoltre, assicura la precisione che questo nuovo concetto di CRONOGRAFO richiede, riducendo al minimo la dispersione di energia.
Inoltre, questo nuovo concetto, elimina anche la differenza di precisione dell’orologio con il CRONOGRAFO attivato, non influenzando la precisione di MARCIA.
Il contatore a ore 6, compie un giro al secondo, dando la possibilità di leggere misurazione ad 1/6 di secondo.

Meccanico a CARICA MANUALE di manifattura rifinito a mano
Grande BILANCIERE (11,5 mg.cm2) con FREQUENZA di 21.600 a/h
Due bariletti indipendenti per una riserva di MARCIA di 50 ore
Composto da 390 elementi
48 rubini
6,95 mm di spessore
33,7 di diametro (15 linee)
funzioni di ore, minuti, secondi al centro
Riesrva di carica
Riserva di MARCIA del CRONOGRAFO
CRONOGRAFO con ore e minuti concentrici e unità minuti e secondi
Secondi foudianti.

Capoprogetto: Janek Deleskiewicz