ETA 2892

Progettato nel 1975, l’Eta 2892 è uno dei calibri più diffusi in assoluto.
È anche una delle basi più utilizzate alla quale aggiungere complicazioni.
Deriva direttamente dal CALIBRO Eterna 1504 (Eterna-Matic 3000).
È rimasto in produzione fino al 1983, poi sostituito dal 2892/A2.
Tra le caratteristiche che lo contraddistinguono, troviamo una carica automatica bi-direzionale con funzioni di ore, minuti, secondi, data a rimessa rapida.
Batte a 28.800 a/h (4hz), con un angolo d’OSCILLAZIONE di 51°.
Ha una REGOLAZIONE ETACHRON con vite micrometrica ed una riserva di carica di 42h.
Ha un sistema antiurto del tipo INCABLOC.
I rubini sono 21.
Le sue dimensioni sono:
diametro 25,60 mm. (11 linee e 1/2)
spessore 3,60 mm.

Numerosissime sono le derivazioni di questo CALIBRO.
Ad esempio il 2893 (Eta 2892 con aggiunta della funzione GMT) o la 2895 con piccoli secondi al 6.

Grazie ai brevetti scaduti, si possono trovare copie prodotte da Soprod, che prendono il nome di Soprod 9094 o Sellita con l’ SW200.

Tra i suoi derivati possiamo trovare l’Omega 1111, Il Breitling 10, il Bulgari 220, e tanti altri.

Puoi trovare la scheda completa al seguente LINK

Se vuoi essere aggiornato su tutte le novità del mondo degli orologi, segui il nostro Blog!